Presentazione del progetto Etna Fish

Presso la sede di Legacoop Catania, è stato presentato il progetto “ ETNA FISH “ , della cooperativa Mare dell’ Etna, cofinanziato dal Fep, per la lavorazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti ittici locali.

Giuseppe Giansiracusa, Presidente Legacoop Catania, nell’aprire i lavori, partendo dal caso in questione , ha sottolineato come la cooperazione produca fatti concreti di sviluppo e di occupazione, creando impresa, in un contesto dove la burocrazia è di intralcio alla nascita di nuova impresa.

E proprio dei ritardi che ha creato la burocrazia al progetto della cooperativa, ha parlato il Presidente della cooperativa Mare dell’Etna ed ha sottolineato che questi ritardi hanno impedito la partecipazione ad Expo di Milano. Il presidente della cooperativa , ha illustrato il piano industriale e la linea di produzione , ispirata alla promozione e valorizzazione della cultura marinara del nostro territorio.

Il territorio- ha sottolineato Gaetano Urzì, Presidente della cooperativa del Golfo, impegnata nel progetto, costituisce una forza ed inoltre come punto di forza nel settore ittico, va diffusa e promossa la diversità del gusto , l’artigianalità, puntando alla tracciabilità del prodotto.

Sono intervenuti al dibattito : Iuri Peri – Università di Catania, Salvatore Santullo Consulente marketing, Salvatore Martorana Presidente Expo Anci Sicilia ed Antonio Barbagallo vice Presidente coop Mare dell’Etna . Pino Gullo Presidente Legacoop Pesca Sicilia , nel concludere i lavori , ha ribadito che il progetto è sostenuto ampiamente da Legacoop e rappresenta uno stimolo per un impegno maggiore al fine di utilizzare al meglio i fondi europei.